2018/2019ReviewSerie AHermaea, ancora uno stop: Caserta vince in tre set

05/11/2018

Ancora una battuta d’arresto per la squadra di Anile, che si arrende alle campane pur lottando alla pari nei primi due parziali

Due set giocati alla pari contro una delle squadre più attrezzate del campionato non bastano all’Hermaea Olbia, che torna a mani vuote anche dalla trasferta di Caserta e resta solitaria in fondo alla classifica del Girone A della Serie A2.

LA GARA – La squadra di Anile, decisa a lasciarsi alle spalle un inizio di torneo complicato, inizia con buona convinzione e rende la vita complicata alle padrone di casa. La gara va avanti punto a punto, con le due squadra che si trovano appaiate a quota 14. A quel punto Cella e il primo tempo di Frigo permettono alle campane di staccarsi per la prima volta guadagnando il +2. Anile interviene chiamando timeout, ma Caserta non si volta più, e dopo essere scappata sul +5 (22-17) chiude i conti sul 25-19 grazie agli attacchi vincenti di Cella.

Il secondo set vede le ragazze di Bracci sempre avanti nel punteggio, ma l’Hermaea, migliorando notevolmente in ricezione rispetto alla sfortunata prestazione di giovedì contro Martignacco, riesce a restare in scia. Merito anche di Emanuela Fiore, particolarmente efficace in battuta con due ace che permettono alle galluresi di affacciarsi sul -3 (16-13). Bracci a questo punto getta nella mischia Giugovaz, che fa la differenza a muro mettendo a terra il punto del 24-20. L’Hermaea trova le forze per annullare il primo set-point, ma poi deve soccombere sul 25-21 dopo l’attacco out di Fiore.

In avvio di terzo parziale l’Hermaea sembra in grado di reagire (ace di Barazza per lo 0-2). Le olbiesi conducono fino al 7-9, ma poi Caserta riprende in mano le redini della gara grazie a un devastante break di 10 punti con Frigo in battuta. A quel punto Degortes e compagne non riescono più a opporsi, e Fucka in fast firma il successo di Caserta per 3 set a 0.

Il commento del coach

Abbiamo giocato contro una squadra di grande spessore – commenta coach Anile – che ha dato una dimostrazione della propria forza. Mi tengo stretto alcuni sprazzi di buon gioco e soprattutto una grinta che mi lascia ben sperare per la prossima partita contro Roma, che potrebbe rappresentare già uno scontro diretto importante per la classifica”.

GOLDEN TULIP VOLALTO 2.0 CASERTA – VOLLEY HERMAEA OLBIA 3-0 (25-19 25-21 25-13)

GOLDEN TULIP VOLALTO 2.0 CASERTA: Cella 8, Frigo 7, Perez Gonzalez 14, Melli 9, Repice 6, Dalia 5, Ghilardi (L), Fucka 5, Giugovaz 2, Trevisiol, Maggipinto. All. Bracci.

VOLLEY HERMAEA OLBIA: Maruotti 9, Barazza 3, Fiore 19, Nikolaeva 3, Taje’ 6, Bacciottini, Degortes (L), Padula 1, Giometti 1, Mele. Non entrate: Moltrasio, D’Elia, La Licata. All. Anile.

ARBITRI: Brancati, Verrascina. NOTE – Durata set: 24′, 25′, 23′; Tot: 72′.

 

Tutti i dettagli della partita qui

Seguici sui social

SEGUICI SUI SOCIAL

Non perdere nemmeno una news sul mondo #HermaeaFamily, seguici sui social!

BIGLIETTERIA ONLINE

Acquista comodamente in formato digitale i tuoi biglietti per le partite della Serie A!
http://www.hermaeavolley.it/wp-content/uploads/2018/09/fila_blu__hermaeavolley_web-1.jpg
Seguici sui social
Follow by Email
Facebook
Facebook
YouTube
Instagram