2019/2020ReviewSerie AHermaea sconfitta in casa da Soverato

09/12/2019

Terza sconfitta in fila per la squadra di Giandomenico, superata in quattro set dalla terza forza del campionato

Sconfitta con rimpianti per la Geovillage Hermaea Olbia, costretta ad arrendersi al Volley Soverato nell’undicesimo turno dell’A2 Femminile. Al PalAltoGusto le biancoblù hanno offerto una prestazione altalenante, e alla fine hanno dovuto cedere alle calabresi per 3 set a 1. Per la squadra di coach Giandomenico si tratta della terza sconfitta consecutiva, che vale ancora il penultimo posto nella classifica del Girone A.

LA GARA – Dopo i primi scambi l’Hermaea cerca l’allungo sul 9-5 (attacco vincente di Fiore). Il tecnico ospite Napolitano spende subito il timeout e lo utilizza per sistemare la fase muro difesa. Le sue rispondono bene, e in breve tempo riprendono le biancoblù a quota 11 con il muro vincente di Repice. La centrale ex Caserta si prende la scena, e, ricacciando indietro un attacco di Emmel, regala alla sua squadra il +3 (11-14). L’Hermaea torna a contatto affidandosi a Fiore, ma le due centrali di Soverato sono implacabili e spingono la propria squadra fino al 16-20. Maruotti prova a riaccendere la fiammella della speranza, ma ormai è tardi: una difesa out di Angelini offre alle calabresi la palla set. Barazza annulla il primo tentativo, ma poi la fast di Repice permette alle biancorosse di conquistare il set.

Nella seconda frazione le galluresi partono un pizzico a rilento (Maruotti out per l’1-4), ma poi riprendono confidenza. Emmel impatta a 8, poi l’invasione di Bortoli consegna il vantaggio alle biancoblù, che si portano anche sul 13-11 grazie all’ace di Fiore. Soverato non ci sta e riprende le olbiesi a 14, poi, dopo una piccola fase punto a punto, l’Hermaea accelera e trova il +3 sul 19-16 con il muro vincente di Barazza. La formazione di Napolitano non trova le contromisure, allora le padrone di casa ne approfittano: l’ace di Maruotti consegna la palla set, sfruttata da Emmel con un bell’attacco in diagonale che vale il 25-20 e la parità nel conto set.

L’inerzia, a questo punto, scivola però nelle mani di Soverato, che nel quarto parziale trova presto il +4 (9-13) con Mason. Giandomenico prova in tutti i modi a ravvivare le sue, a tratti poco vivaci nell’atteggiamento. Il tecnico romano spedisce in campo Formaggio e mischia le carte, ma le calabresi trovano anche il punto del 16-20 approfittando di una chiamata arbitrale controversa. Fiore cerca in tutti i modi di prolungare un set ormai segnato, che vede Soverato prevalere sul 20-25 dopo un attacco fuori misura dello stesso opposto laziale.

In difficoltà sotto il profilo della fiducia, l’Hermaea si stacca presto nel quarto set. Chausheva, Repice e Botarelli (inizialmente risparmiata da Napolitano a causa di un problema alla spalla), scavano presto un solco incolmabile per le biancoblù, sotto di 6 sul 13-19 dopo l’attacco di seconda di Bortoli. Con due muri vincenti di fila Angelini guida una reazione che si rivela, però, tardiva: Gibertini e compagne non sbagliano più nulla, e sul 19-25 si assicurano i 3 punti.

Amareggiato a fine partita il tecnico Emiliano Giandomenico: “Sono infastidito – afferma – alle ragazze non è mancato certamente l’impegno, però non possiamo prescindere da quella grinta che invece ci aveva caratterizzato in altre occasioni. I numeri dicono che abbiamo fatto bene in diversi fondamentali, ma avrei voluto vedere un altro tipo di intensità. In settimana abbiamo avuto alcuni problemi che non ci hanno permesso di allenarci al meglio, ma non cerchiamo nessun alibi. Possiamo e vogliamo fare di più”.

GEOVILLAGE HERMAEA OLBIA – VOLLEY SOVERATO 1-3 (21-25 25-20 20-25 19-25)

GEOVILLAGE HERMAEA OLBIA: Bonciani, Emmel Roxo 11, Barazza 6, Fiore 24, Maruotti 16, Angelini 7, Caforio (L), Formaggio. Non entrate: Poli, Moltrasio, Filacchioni. All. Giandomenico. VOLLEY SOVERATO: Quarchioni 6, Repice 9, Bortoli 4, Mason 8, Caneva 9, Chausheva 16, Gibertini (L), Botarelli 9, Riparbelli 1, Muscetti, Miceli. All. Napolitano. ARBITRI: Nava, Usai. NOTE – Durata set: 26′, 22′, 26′, 26′; Tot: 100′.

 

Olbia, 8 dicembre 2019

Agenzia Uffici Stampa DirectaSport

SEGUICI SUI SOCIAL

Non perdere nemmeno una news sul mondo #HermaeaFamily, seguici sui social!

BIGLIETTERIA ONLINE

Acquista comodamente in formato digitale i tuoi biglietti per le partite della Serie A!
http://www.hermaeavolley.it/wp-content/uploads/2018/09/fila_blu__hermaeavolley_web-1.jpg

LVF TV

Archivi notizie

Volley Hermaea Olbia, Partita Iva 01720590908 - Lega Volley Femminile Serie A