2019/2020PresentazioneSerie ARiconfermato Michelangelo Anile, che potrà contare sullo scoutman Antonio D’Ambrosio

07/07/2019

Sarà ancora Michelangelo Anile a guidare l’Hermaea Olbia nel prossimo campionato di Serie A2. Il tecnico romano, già capo allenatore nella scorsa annata oltre che coordinatore del progetto Hermaea Academy, è stato riconfermato alla guida della formazione biancoblù.

Lo staff del sodalizio gallurese sarà inoltre arricchito dal gradito ritorno di Antonio D’Ambrosio, cui verrà affidato il ruolo di scoutman. Il giovane tecnico originario di Altamura è reduce da un’esperienza in Finlandia, all’HPK, mentre due stagioni or sono aveva contribuito alla salvezza dell’Hermaea da collaboratore dell’head coach Pasqualino Giangrossi. Nel curriculum di D’Ambrosio ci sono inoltre importanti esperienze a Palmi, Targoviste (Romania), Urbino e Sala Consilina.

La carriera di Anile

Nato a Roma il 25 maggio 1983, dopo una brevissima carriera da palleggiatore coach Anile cede molto presto al richiamo della panchina: già a 20 anni, infatti, inizia a maturare le prime esperienze da scoutman nelle fila del Cus Roma (Serie C). Il buon lavoro svolto nella Capitale vale la chiamata di Orte, formazione di B1, che gli affida ancora il compito di secondo allenatore. Qui conosce coach Fabrizio Sarno, che in seguito sarà l’artefice del suo approdo in Sardegna. Dopo alcune fortunate stagioni nella Capitale tra Prima Divisione e Serie D arriva lo sbarco nell’Isola: è il 2010 quando sposa il progetto dell’Arzachena, impegnato nel suo primo campionato di Serie B2. Dopo la separazione con il club smeraldino torna alla Fenice, nel frattempo promossa in Serie C. Parallelamente corona il suo percorso di studi con la laurea in Scienze Motorie. Nel 2012 torna in Sardegna, stavolta alla Pallavolo Olbia, dove per due annate è il vice di Andrea Fortunati in Serie B1. Nell’estate del 2015 riceve la chiamata dell’Hermaea, alle prese con il suo secondo campionato consecutivo in A2 Femminile. Anile completa uno staff tecnico che vede Ivan Iosi nel ruolo di capo allenatore e Marco Sinibaldi in quello di vice. Nel 2016/17 arriva il grande salto in A1 alla Saugella Monza, dove – al fianco del suo mentore Davide Delmati – conquista la permanenza nella categoria. Terminata l’esperienza brianzola approda nuovamente all’Hermaea per dedicarsi allo sviluppo del settore giovanile. Il buon lavoro svolto gli vale la fiducia del presidente Sarti, che nel 2018/19 decide di affidagli la guida tecnica della prima squadra e poi di confermarlo anche per l’annata successiva.

I commenti

Michelangelo meritava la riconferma – commenta il presidente dell’Hermaea Gianni Sarti – lui come altri protagonisti della scorsa stagione è ingiudicabile: sono stati commessi troppi errori da parte mia, conditi da una buona dose di sfortuna, per cui ho ritenuto giusta la sua permanenza nel ruolo di capo allenatore. È un tecnico molto preparato da un punto di vista tecnico e sa instaurare un ottimo rapporto con le giocatrici“. Non è da meno lo scoutman D’Ambrosio, che a Olbia aveva lasciato un ottimo ricordo: “Credo che sia uno scoutman di primissimo livello in Italia, e che probabilmente meriterebbe anche palcoscenici più prestigiosi del nostro – aggiunge il patron – lo avremmo voluto con noi già la scorsa stagione, e lui sarebbe venuto con piacere, ma purtroppo per noi aveva firmato da un solo giorno il contratto con una società finlandese e da persona seria quale è a malincuore ha onorato l’impegno preso. Siamo quindi molto felici di riaverlo tra le fila dell’Hermaea“.

Soddisfatto, ovviamente, anche Anile, che per il secondo anno consecutivo potrà sedere su una panchina di A2: “Sono contentissimo – ammette – restare all’Hermaea per me è motivo di grande orgoglio e sono fortemente determinato a riscattare quanto di negativo è successo nella scorsa stagione. Credo di aver imparato dalle esperienze passate e quindi di poter ripartire con un bagaglio maggiore di competenze“.

SEGUICI SUI SOCIAL

Non perdere nemmeno una news sul mondo #HermaeaFamily, seguici sui social!

BIGLIETTERIA ONLINE

Acquista comodamente in formato digitale i tuoi biglietti per le partite della Serie A!
http://www.hermaeavolley.it/wp-content/uploads/2018/09/fila_blu__hermaeavolley_web-1.jpg

Volley Hermaea Olbia, Partita Iva 01720590908 - Lega Volley Femminile Serie A