2021/2022PresentazioneSerie AVeronica Allasia è la nuova palleggiatrice dell’Hermaea Olbia

22/06/2021

Originaria di Carmagnola (Torino), è fresca di promozione in A2 con la PSA Olympia Voltri. Nel suo passato anche Pinerolo

La Volley Hermaea Olbia prosegue la campagna di allestimento del roster che si presenterà ai nastri di partenza del prossimo campionato di Serie A Femminile. Dopo gli innesti di Renieri e Barbazeni e il ritorno di Maruotti, il club è lieto di annunciare anche l’arrivo di Veronica Allasia, 21enne palleggiatrice fresca di promozione in A2 ottenuta con la PSA Olympia Voltri.

LA CARRIERA – Nata a Carmagnola (Torino) il 21 giugno 2000, Allasia è alta 180 centimetri. Dopo i primi approcci con il volley nella sua città d’origine, a 14 anni si è trasferita all’Union Pinerolo, squadra in cui ha completato il suo percorso giovanile affacciandosi, parallelamente, anche alla B2. Le ottime prestazioni offerte nella quarta serie nazionale le sono valse, successivamente, la chiamata della prima squadra, con cui ha ottenuto la sua prima promozione dalla B1 all’A2 come vice di Giorgia Vingaretti. Dopo due stagioni di apprendistato in A, la scelta di tornare in B1 per un’avventura da titolare a con la PSA Olympia. E in Liguria, la nuova regista hermeina, ha mostrato tutto il suo talento guidando la squadra a una stagione vincente, culminata con il successo in finale playoff contro Verona.

LE DICHIARAZIONI – “Olbia è una grande opportunità per me – afferma la palleggiatrice – sono felice di ritrovare l’A2 e di arrivare in una società che mi ha sempre destato ottime sensazioni quando l’ho incontrata da avversaria. So che verrà allestita una squadra giovane, e questo è un altro elemento che mi ha portata a trasferirmi in Sardegna. L’ultima stagione in B1 è stata importantissima, perché mi ha dato la possibilità di giocare finalmente da titolare. Mi ritengo migliorata sia a livello tecnico che tattico anche grazie all’influenza della mia ex compagna Valentina Arrighetti. Negli anni ho cercato il più possibile di ‘rubare’ i segreti del mestiere dalle altre palleggiatrici con cui ho giocato e ora mi sento pronta. Obiettivi? Crescere ancora sotto ogni punto di vista“.

Il coach dell’Hermaea Dino Guadalupi presenta così la sua nuova giocatrice: “Avevo avuto già lo scorso anno la possibilità di visionare Veronica in fase di mercato e mi aveva colpito per le sue capacità tecniche – spiega – la ricordavo già dalle stagioni in cui a Pinerolo in A2 si era messa in evidenza subentrando a Vingaretti, palleggiatrice di grande esperienza e qualità. Quest’anno ha potuto acquisire esperienza come prima palleggiatrice, e la sua esperienza si è chiusa brillantemente con una promozione. Ho seguito lei e la sua squadra durante i playoff, anche se a distanza, e sono sicuro che Veronica abbia tutte le qualità e i mezzi per affrontare il salto di categoria. E’ un grosso stimolo poter iniziare con lei un percorso di conoscenza e di crescita.”

Ufficio Stampa
Volley Hermaea Olbia

Roberto Rubiu

SEGUICI SUI SOCIAL

Non perdere nemmeno una news sul mondo #HermaeaFamily, seguici sui social!

BIGLIETTERIA ONLINE

Acquista comodamente in formato digitale i tuoi biglietti per le partite della Serie A!
http://www.hermaeavolley.it/wp-content/uploads/2018/09/fila_blu__hermaeavolley_web-1.jpg

LVF TV

Archivi notizie

Privacy Policy

Cookie Policy

Volley Hermaea Olbia, Partita Iva 01720590908 - Lega Volley Femminile Serie A