http://www.hermaeavolley.it/wp-content/uploads/2018/08/manopalla.png

1980-2008
COME TUTTO EBBE INIZIO

La Volley Hermaea è stata fondata nel 1980 da un gruppo di appassionati della disciplina con il nome “Gruppo Sportivo Avis Olbia“. La società inizia l’avventura con l’iscrizione di una squadra nel torneo di I divisione femminile, raggiungendo tre anni dopo la promozione in Serie D, per poi fare il salto in C nella stagione 1998/1999, sotto la guida del presidente Pierluigi Caria e del “mitico“ vice Sandro Podda.

LA FONDAZIONE

Inizialmente la conduzione tecnica del “Gruppo sportivo Avis Olbia” viene affidata al coach Domenico Mutzu. Il cambio del nome della squadra in quello che conosciamo oggi, “Volley Hermaea Olbia”, avviene nel 1983.

SETTORE GIOVANILE

La società con uno scrupoloso lavoro inizia a formare giovani interessanti, tanto da aggiudicarsi negli anni vari tornei, tra cui quello nazionale nel 1986 riservato alla categoria minivolley e super minivolley svolto a San Marcello Pistoiese (PT).

LA SERIE D

Per tre anni consecutivi la società disputa il medesimo campionato fino ad ottenere nell’ultimo anno (1982/83) la promozione in Serie D. L’anno successivo, campionato 1983/84, la società cambia il nome in Pallavolo Hermaea.

LA SERIE C

Nel 1998 l’Hermaea sbarca in Serie C, con una squadra molto forte, sotto la guida di Stefano Carta. Due anni dopo la retrocessione in D, subito recuperata nel 2000 con una nuova promozione in C.

2007-2013
L’INGRESSO NEL VOLLEY NAZIONALE

L’Hermaea si tuffa per la prima volta nel campionato nazionale di B2, in cui milita per 4 anni, prima di affrontare, sotto la guida presidenziale del neo “patron“ Gianni Sarti, il salto in B1.
Ma ciò che accade dopo ha dell’incredibile, perché dopo una sola stagione in questa nuova categoria, si prospetta la possibilità di realizzare un sogno: quello della Serie A.
http://www.hermaeavolley.it/wp-content/uploads/2018/09/simoschizzo-1.png
http://www.hermaeavolley.it/wp-content/uploads/2018/08/jennysito-1.png

2013-OGGI
IL SOGNO SI AVVERA:
VOLIAMO IN SERIE A!

Il primo anno in A è stato un avventura complicata, ma le note positive prevalgono sulle negative. Le due soddisfazioni più grandi di questo inizio sono state aver fatto debuttare e giocare da titolare Simona Degortes, olbiese e cresciuta nella nostra società, e aver scelto una giovane atleta spagnola che oggi milita nella Serie A1 Italiana: Maria Segura.
http://www.hermaeavolley.it/wp-content/uploads/2018/09/5Z0A3055.jpg

GEOVILLAGE

Il Geovillage entra a far parte dell’Hermaea come main sponsor, senza il quale non avremmo potuto fare questo salto incredibile. Un immenso grazie alla famiglia Docche per questa opportunità!

http://www.hermaeavolley.it/wp-content/uploads/2018/09/hermaea-olbia-brussa-690x460-1.jpg

NATALIA BRUSSA

Il secondo anno abbiamo l’onore di avere in squadra una delle migliori giocatrici della categoria,  per anni in Serie A1, l’italo argentina Natalia Brussa: un esempio di atleta dentro e fuori dal campo.

http://www.hermaeavolley.it/wp-content/uploads/2018/09/5Z0A3050-1.jpg

JENNY BARAZZA

Nella scorsa stagione un pilastro della pallavolo italiana si trasferisce in Sardegna e decide di unirsi al nostro progetto: stiamo parlando del grande centrale Jenny Barazza, il cui palmarès è impressionante.

http://www.hermaeavolley.it/wp-content/uploads/2018/09/HERMAEA_2017_soverato-8246.jpg

MAMI UCHISETO

Nel 2017 un’altra campionessa del volley internazionale ha indossato la maglia biancoblù: Mami Uchiseto, martello della nazionale giapponese. Ha lasciato il segno nel cuore degli olbiesi.

SEGUICI SUI SOCIAL

Non perdere nemmeno una news sul mondo #HermaeaFamily, seguici sui social!

BIGLIETTERIA ONLINE

Acquista comodamente in formato digitale i tuoi biglietti per le partite della Serie A!
http://www.hermaeavolley.it/wp-content/uploads/2018/09/fila_blu__hermaeavolley_web-1.jpg
Follow by Email
Facebook
Facebook
YouTube
Instagram